La Collezione in breve

La Collezione Instrumentaria delle Scienze Fisiche (CISFIS) nasce tra il 2000 e il 2005 dal recupero e identificazione di strumenti scientifici antichi già presenti nella ex sede del Dipartimento di Fisica dell'Università, via del Paradiso 12, ma per lungo tempo dimenticati.

Tutti gli strumenti presenti nella collezione sono fatti a mano, inventati, costuiti, acquistati ed utilizzati dai docenti di Fisica dell'Università di Ferrara per la ricerca e l'insegnamento nel corso di due secoli.

Alla Collezione fa da corredo il "Fondo Librario" (che comprende più di un centinaio di volumi di Fisica e Scienze d'interesse storico) e alcuni arredi.

La Collezione CISFIS è una componente importante del Sistema Museale di Ateneo dell'Università di Ferrara (SMA).



Tipologia

Collezione di circa 800 strumenti scientifici databili dalla fine del XVIII alla prima metà del XX secolo.


Localizzazione

Dipartimento di Fisica dell'Università di Ferrara
Polo Scientifico e Tecnologico
Via Giuseppe Saragat, 1 - 44122 Ferrara
[mappa]


Visite

Vedi Prenotazioni